Divine Word Missionaries

Breaking News


Nuovi Palli


Back to

Bishops

Members' Area

Site Map

Home


Nuovi Palli - 29 . 06 . 2007

CAPPELLA PAPALE
NELLA SOLENNITÀ DEI SANTI APOSTOLI PIETRO E PAOLO.

lle ore 9.30 di oggi, Solennità dei Santi Apostoli Pietro e Paolo, il Santo Padre Benedetto XVI presiede nella Basilica Vaticana la Concelebrazione dell’Eucaristia con 46 Arcivescovi Metropoliti ai quali, nel corso del Sacro Rito, impone i Palli presi dalla Confessione di San Pietro. Ad altri 5 Presuli il Pallio verrà consegnato nelle loro Sedi Metropolitane.

Come di consueto in occasione della Festa dei Santi Apostoli Pietro e Paolo, Patroni della città di Roma, è presente alla Santa Messa una Delegazione del Patriarcato Ecumenico di Costantinopoli, composta da Sua Em.za Emmanuel (Adamakis), Arcivescovo greco ortodosso di Francia, Direttore dell’Ufficio della Chiesa ortodossa presso l’Unione Europea; da Sua Em.za Gennadios (Limouris), Metropolita di Sassima, Co-Segretario della Commissione Mista Internazionale per il Dialogo Teologico tra la Chiesa cattolica e la Chiesa ortodossa, e dal Diacono Andreas (Sofianopoulos), Terzo Diacono della Sede Patriarcale di Fanar.

Dopo la lettura del Vangelo e prima del Rito di benedizione e imposizione dei Palli agli Arcivescovi Metropoliti, il Papa tiene l’omelia. Ne riportiamo di seguito il testo:

OMELIA DEL SANTO PADRE


SVD Archbishops - Old, New and ... Future
Left to Right:
Fr. A. Pernia, Bp H. te Maarssen, Archbp D. Young,
Archbp L. Cornelio, Archbp M. Blume, Archbp J. Bukovsky

Cari fratelli e sorelle!

Ieri pomeriggio mi sono recato nella Basilica di San Paolo fuori le Mura, dove ho celebrato i Primi Vespri dell’odierna Solennità dei Santi Apostoli Pietro e Paolo. Accanto al sepolcro dell’Apostolo delle genti ho reso omaggio alla sua memoria e ho annunciato l’Anno Paolino che, in occasione del bimillenario della sua nascita, si svolgerà dal 28 giugno 2008 al 29 giugno 2009. Stamani, secondo la tradizione, ci ritroviamo invece presso il sepolcro di San Pietro. Sono presenti, per ricevere il Pallio, gli Arcivescovi Metropoliti nominati durante l’ultimo anno, ai quali va il mio speciale saluto. E’ presente anche, inviata dal Patriarca ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo I, un’eminente Delegazione, che accolgo con cordiale riconoscenza ripensando allo scorso 30 novembre, quando mi trovavo a Istanbul - Costantinopoli per la festa di Sant’Andrea. Saluto il Metropolita greco ortodosso di Francia, Emmanuel, il Metropolita di Sassima, Gennadios, e il Diacono Andreas. Siate i benvenuti, cari fratelli. Ogni anno la visita che reciprocamente ci rendiamo è segno che la ricerca della piena comunione è sempre presente nella volontà del Patriarca ecumenico e del Vescovo di Roma.

….

Nella professione di fede di Pietro, cari fratelli e sorelle, possiamo sentirci ed essere tutti una cosa sola, malgrado le divisioni che nel corso dei secoli hanno lacerato l’unità della Chiesa con conseguenze che perdurano tuttora. Nel nome dei Santi Pietro e Paolo, rinnoviamo oggi, insieme con i nostri Fratelli venuti da Costantinopoli – che ancora ringrazio per la presenza a questa nostra celebrazione –, l’impegno ad accogliere fino in fondo il desiderio di Cristo, che ci vuole pienamente uniti. Con gli Arcivescovi concelebranti accogliamo il dono e la responsabilità della comunione tra la Sede di Pietro e le Chiese Metropolitane affidate alle loro cure pastorali. Ci guidi e ci accompagni sempre con la sua intercessione la santa Madre di Dio: la sua fede indefettibile, che sostenne la fede di Pietro e degli altri Apostoli, continui a sostenere quella delle generazioni cristiane: Regina degli Apostoli, prega per noi!

Full Text at:
http://212.77.1.245/news_services/bulletin/news/20506.php?index=20506&lang=it

IN AN AUDIENCE WITH THE 46 METROPOLITAN ARCHBISHOPS from 24 countries who received the pallium on Friday June 29, Solemnity of Sts. Peter and Paul, Apostles, the Pope said: "May the crosses on your pallium remind the members of the various Christian communities that they have to bear witness - through their words and throughout their lives - to the risen Christ with ever greater faithfulness to the Church, making all Catholics, wherever they may be, missionaries of the Gospel."

.../IN BRIEF/...VIS 070702 (250)
Source:
VIS-Press Releases

EN UNA AUDIENCIA A LOS 46 ARZOBISPOS METROPOLITANOS DE 24 PAISES que recibieron el Palio el viernes, 29 de junio, solemnidad de los Santos Pedro y Pablo, el Papa pidió que "las cruces que llevan en su palio recuerden a los miembros de las diferentes comunidades cristianas que tienen que dar testimonio, por medio de la palabra y durante toda su vida, de Cristo resucitado, con una fidelidad cada vez mayor a la Iglesia, haciendo de todos los católicos, allí donde se encuentren, misioneros del Evangelio".

.../EN BREVE/...VIS 070702 (260)
Source: VIS-Press Releases

LORS DE L'AUDIENCE AUX 46 ARCHEVEQUES métropolitains (24 pays) auxquels il a remis hier le Pallium, Benoît XVI a suggéré que les croix ornant cet insigne rappellent "aux membres des différentes communautés chrétiennes qu'elles ont à témoigner, par la parole et leur vie, du Christ ressuscité, dans une fidélité accrue à l'Eglise, faisant ainsi des catholiques l'a où ils sont les missionnaires de l'Evangile".

.../EN BREF/... VIS 070630 )
Source: VIS-Press Releases

IN UN'UDIENZA AI 46 ARCIVESCOVI METROPOLITI PROVENIENTI DA 24 PAESI che venerdì 29 giugno, Solennità dei Santi Apostoli Pietro e Paolo, hanno ricevuto il Sacro Pallio, il Papa ha affermato: "Che le Croci che gli Arcivescovi Metropoliti portano sul Pallio ricordino ai membri delle diverse comunità cristiane che esse devono dare testimonianza, con la parola e con tutta la loro vita, del Cristo Risorto, in una fedeltà sempre più grande alla Chiesa, facendo di tutti i cattolici, ovunque si trovino, missionari del Vangelo".

.../IN BREVE/... VIS 070630 (250)
Source: VIS-Press Releases