Divine Word Missionaries

Breaking News


Info & News

from the Generalate

from the Provinces


Back to

Info&News

Members' Area

Site Map

Home


Sent: Tue 5/06/14 12:28 PM

Notizie dalla Provincia ITA‏

Carissimo,

          prima di tutto vi giunga il mio saluto.

Desidero informarvi sulla situazione dei nostri due confratelli maggiori:

1. P. ATTILIO ZAMIN.

Da tempo si sentiva abbastanza stanco e la notte più volte ha dovuto chiamare qualcuno di noi poiché si sentiva una mancanza di aria: affaticamento nel respirare.

Dopo aver consultato il medico di base è stato ricoverato per alcuni giorni in ospedale a Rovereto e poi in una clinica di Arco.

Rientrato in casa, anche se ancora debole si notava da parte sua un certo recupero.

Sabato 3 maggio avendo passato una notte abbastanza agitata il Rettore lo ha portato al Pronto soccorso di Arco e subito hanno deciso di ricoverarlo nell’unità cardiologica di Rovereto.

Lunedì mattina 5 c.m. i medici hanno deciso di sottoporlo ad una cronografia per capire meglio la situazione di affaticamento nel respiro.

Durante l’intervento la sua situazione si è aggravata e così i medici hanno deciso di interrompere l’intervento e di trasferirlo con elicottero nella unità coronarica di Trento.

Questa mattina Il Rettore è andato a trovarlo nel ospedale S. Chiara di Trento. Egli si trova nell’unità coronarico intensiva. Ha trovato P. Attilio completamente intubato.

Non poteva parlare, era molto affaticato ma era cosciente. Lui si è espresso tramite scrittura. E’ apparso abbastanza sereno e i medici dicono che devono passare 24 ore prima di poterlo dichiarare fuori pericolo.

Chiedo ad ognuno di voi di pregare per lui.

2. P. VALERO PERTOLDI.

Da alcuni giorni P. Valerio ha perso quasi completamente la vista e l’udito.

Si è ritirato nella sua stanza avendo contratto anche un inizio di bronchite. Si lamenta che non può più leggere e perciò gli manca la possibilità di svolgere la sua passione di ricerca e di lettura.

Fisicamente sta abbastanza bene anche se è difficile per lui accettare questa nuova situazione. Un secondo problema è che dal 25 aprile non ha più la patente poiché non gli è stata rinnovata causa della sua sordità e vista.

Vi chiedo di ricordarlo al Signore.

3. LUIGI (Fra Paolo) GAIATTO

Mi scuso se non l’ho fatto prima ma la visita generale che sta per terminare alla nostra Provincia ITA mi ha impedito di comunicarvi che il giorno 16 aprile 2014 ci ha lasciato per tornare alla casa del Padre il nostro ex confratello Fra Paolo.

Il funerale si è svolto nella Parrocchia di Varone dove i nostri confratelli sono stati numerosi nella partecipazione.

Vi allego l’immagine ricordo di fra Paolo.

Vi chiedo di ricordarlo al Signore ringraziandolo per tutto il bene che ha fatto alla nostra Congregazione e in modo particolare a molte nostre case qui in Italia.

Profitto della circostanza per inviarvi i miei più sentiti auguri di un buon lavoro e per salutarvi con stima e amicizia.

P. Giancarlo Girardi, SVD
Superiore Provinciale